Jim Gaffigan

Salta alla navigazione Salta alla ricerca

Jim Gaffigan
Gaffigan nel gennaio 2014
Nome di nascita James Christopher Gaffigan
Nato 7 luglio 1966
Elgin, Illinois, U.S.
medio Stand-up, televisione, film, libri
Formazione scolastica La Lumiere School
Alma mater Università di Purdue
Georgetown University
anni attivi 1991- Present
generi Commedia osservativa, umorismo surreale, impassibile, sarcasmo, satira
Sposa Jeanne Noth (m. 2003)
Bambini 5
Sito web jimgaffigan.com

James Christopher Gaffigan (nato il 7 luglio 1966) è un comico, attore, sceneggiatore e produttore americano. È cresciuto a Chesterton, nell'Indiana. Il suo materiale parla spesso di paternità, osservazioni, pigrizia e cibo. È anche considerato un fumettista "pulito", usando poca volgarità nella sua routine. Ha avuto diversi successi comici di successo, tra cui Mr. Universe, Ossessionato, e Cinco, tutti e tre dei quali hanno ricevuto nomination ai Grammy. Il suo libro di memorie, Papà è grasso (2013) e il suo libro più recente, Cibo: una storia d'amore (2014), sono entrambi pubblicati da Crown Publishers. Ha co-creato e recitato in una serie televisiva di Land TV basata sulla sua vita Lo spettacolo di Jim Gaffigan.

Collabora intensamente con sua moglie, l'attrice Jeannie Gaffigan,[1] e insieme hanno cinque figli. Sono cattolici, un argomento che emerge nella sua commedia e vivono a Manhattan, New York City.

Primi anni di vita

Gaffigan è nato il 7 luglio 1966[2] a Elgin, Illinois,[3] il figlio di Marsha Mitchell e Michael A. Gaffigan.[1] È il più giovane di sei figli e spesso scherza a crescere in una grande famiglia.[4] Suo padre, un banchiere, è stato il primo nella sua famiglia a frequentare il college,[5] e ha incoraggiato i suoi figli a cercare carriere che promettessero la sicurezza del lavoro.[6] Tuttavia, all'età di circa cinque anni, Jim annunciò che quando era cresciuto voleva diventare un'attrice.[7]

Da adolescente, Jim guardava Live Night dal vivo.[5] Ha frequentato La Lumiere School a La Porte, Indiana, dove ha recitato nella squadra di football della scuola. Ha frequentato la Purdue University per un anno, dove è stato membro della Fraternità del Delta del Phi Gamma, per poi passare alla McDonough School of Business della Georgetown University, dove si è laureato nel 1988.[8] con una laurea in finanza.[6][9] Ha giocato a football varsity a Georgetown e Purdue.[10][11]

carriera

In piedi

Gaffigan si esibisce a maggio 2009

Dopo la laurea, Gaffigan si trasferì a New York per perseguire la commedia,[8] una mossa che è stata ispirata dalla sua ammirazione per David Letterman.[12] Ha trovato un lavoro nella pubblicità,[6] e lavorava durante il giorno e prendeva lezioni di recitazione di notte.[4][12] Tuttavia, la sua carriera è iniziata sul serio quando un amico della classe lo ha sfidato a tenere un seminario stand-up che richiedeva un live set alla fine.[4][7] Si è innamorato dello stand-up,[4] e cominciò a suonare nei night club comici ogni sera, dopo le sue serate di recitazione, fino alle prime ore del mattino.[12] Spesso veniva trovato a dormire sul posto di lavoro; il suo capo ha dovuto svegliarlo per licenziarlo.[12] Per i primi sette anni della sua carriera, ha provato vari stili, che vanno dalla commedia arrabbiata alle impressioni e alle voci.[6] Inoltre, la commedia dal vivo era in declino dopo il picco degli anni '80, ulteriormente influenzata dalla crescente popolarità della televisione via cavo.[4] Tuttavia, dopo una routine di stand-up di successo su The Late Show con David Letterman, la sua carriera è decollata.[12]

Lo stile di Gaffigan è in gran parte di osservazione, ei suoi argomenti principali riguardano la pigrizia, il mangiare e la genitorialità. È famoso per la sua routine Hot Pocket, che è stata ispirata da uno spot che ha visto scambiarsi per un Live Night dal vivo schizzo.[7] Inoltre, durante la sua routine, a volte userà una voce acuta e, in terza persona, fornirà un feedback negativo sulla sua performance, come dopo aver fatto una battuta sulla diarrea nel suo speciale "Mr. Universo" del 2012 usando la voce e dicendo "Davvero, sta usando le battute sulla diarrea?"[13] Chiama quella voce la sua "connessione con il pubblico".[7] In un'intervista con il Duluth News-Tribune, ha spiegato che la voce si è sviluppata nel tempo, cominciando da adolescente quando avrebbe disarmato le persone parlando per loro in loro presenza.[14] Lo ha anche usato come un modo per respingere gli heckler all'inizio della sua carriera, quando afferma che i club di cabaret erano più combattivi.[14] Imprecò all'inizio della sua carriera, e aggiunse maledicendo il suo album comico Fare il mio tempo, su richiesta della sua etichetta, nella speranza di disegnare più adolescenti.[15] Tuttavia, egli ha in gran parte rimosso le parolacce dalla sua routine, poiché sente che i suoi argomenti non si prestano a maledire e che riduce lo sforzo che ha messo nell'elaborazione delle sue battute.[15][16] Jim è apparso al festival della commedia "Just for Laughs" a Montreal, in Quebec, numerose volte.

Nel 2004 il materiale di stand up di Gaffigan è apparso nella serie animata di Comedy Central Shorties Watchin 'Shortie. Nell'ottobre 2005, ha filmato uno speciale speciale della Comedy Central trasmesso per il mese di gennaio successivo,[4] e divenne l'album / DVD della commedia Oltre le pallide. La routine consisteva principalmente in materiale per quanto riguarda il cibo e le abitudini alimentari americane, e il comico predisse inconsapevolmente una voce del menu futuro a Dunkin Donuts - il "panino con la ciambella glassata" - mentre commentava il futuro delle abitudini alimentari americane.[17] Il suo album del 2009 King Baby è stato anche uno speciale televisivo girato ad Austin, in Texas, alla fine del suo "The Sexy Tour". Comedy Central rilasciato King Baby su DVD.In un'intervista del marzo 2009 su In qualsiasi momento con Bob Kushell, Gaffigan ha difeso il suo nome del tour, affermando che pensava che sarebbe stato divertente che i genitori non fossero sicuri se portare i loro figli adolescenti allo spettacolo.[18] Quattro anni dopo, il 14 marzo 2013, Gaffigan è stato nominato "il re del pulito" dal giornale di Wall Street.[19]

Il 25 febbraio 2012, Gaffigan ha registrato uno speciale di stand-up di un'oraMr. Universo- al Warner Theatre di Washington, D.C .;[20] è stato nominato per un Grammy.[6] Ha annunciato che, in base al modello di business utilizzato da Louis C.K.'s Vivi al Beacon Theatre, lo stand-up sarebbe disponibile online attraverso il suo sito web a $ 5, con il 20% del ricavato totale destinato alla Fondazione Bob Woodruff,[21] un'organizzazione che fornisce supporto ai veterani militari.[22] Nel 2012, è stato tra i dieci fumetti di maggior incasso negli Stati Uniti, secondo Pollstar.[6]

Gaffigan ha filmato la sua commedia del 2014 intitolata Jim Gaffigan: ossessionato al Wilbur Theatre di Boston il 18 gennaio 2014.[23]Ossessionato è stato presentato per la prima volta su Comedy Central il 27 aprile diventando lo spettacolo speciale più visto dell'anno per la rete.[24] L'album di accompagnamento, anche intitolato Ossessionato, ha debuttato al numero 11 della Billboard 200 e al numero 1 nelle classifiche degli album di Billboard Comedy.[25] Il 2015 lo ha visto intraprendere un tour headliner, culminato in uno show invernale al Madison Square Garden.[5]

Anche Gaffigan si è esibito in piedi per sostenere cause benefiche. Nel 2002, faceva parte di un evento della United Service Organization presso la base navale di Guantanamo Bay.[26] Gaffigan si è esibito durante l'evento di beneficenza Stand Up for Heroes 2013 beneficiando della Fondazione Bob Woodruff insieme ai comici comici Jerry Seinfeld, Bill Cosby e Jon Stewart.[27] Gaffigan si è esibito anche all'evento CNN Heroes del 2013, che celebra gli eroi di tutti i giorni che svolgono un lavoro straordinario in tutto il mondo.[28] Nel maggio 2014, Gaffigan ha suonato al Gala Make It Right, un'organizzazione fondata da Brad Pitt, che costruisce case e edifici sostenibili per le comunità in difficoltà.[29] Il 26 settembre 2015 si è esibito al Festival delle famiglie, un evento cattolico tenutosi a Filadelfia. Gaffigan è stato l'unico comico in cartellone al festival, e l'evento è stato visitato da Papa Francesco. L'evento ha avuto più di un milione di partecipanti.

A giugno 2016, Gaffigan era il fumetto più popolare su tutti i Pandora.com con oltre 647 milioni di giri.[30]

Nel 2016, ha intrapreso il suo Fully Dressed Tour, esibendosi negli Stati Uniti, in Canada e nel Regno Unito.

Influenze

Gaffigan attribuisce a David Letterman e Bill Murray delle influenze, e ha affermato che Richard Pryor è stato il più grande cabarettista di sempre.[5] Il suo mentore comico è stato Dave Attell, che ha affermato essere l'unica persona che ha pensato che fosse divertente nei suoi primi anni di stand-up.[31]

Nell'episodio di Comici in auto a prendere il caffè che ha caratterizzato Gaffigan, ha ammesso che l'ospite dello show Jerry Seinfeld ha avuto una grande influenza per lui.

Ricezione

Gaffigan è ampiamente noto per essere un uomo qualunque e un fumetto pulito,[6][32] e le routine di firma riguardano Hot Pockets,[6][33][32] torta e pancetta.[13] La sua tendenza ad evitare le parolacce ha suscitato reazioni contrastanti da parte del pubblico e della critica. Un critico lo ha paragonato a Tutto esaurito-era Bob Saget (che ha recitato nello show per famiglie degli anni '90), che Gaffigan ha preso come insulto.[15] Tuttavia, Hampton Stevens in L'Atlantico scrisse che i campioni di fumetti "un elemento vitale da alzare che Lenny Bruce aveva portato via - l'idea indispensabile, ma apparentemente dimenticata, che i comici non hanno alcun obbligo di essere provocatori, attualità, socialmente consapevoli, o qualsiasi altra cosa se non divertente".[13]

recitazione

Ho fatto il mio set, sono uscito dal palco e hanno detto che il produttore esecutivo vuole incontrarti nel suo ufficio. Pensavo che sarebbe stato qualcosa di buono. Ho pensato che forse Dave voleva che fossi uno scrittore. Ma loro volevano che io sviluppassi il mio mostrare.

Jim Gaffigan, Ridi Spin intervista, 2005[4]

Mentre la carriera della commedia di Gaffigan si era bloccata negli anni '90, un amico gli suggerì di fare un'audizione per gli spot pubblicitari, una mossa che si rivelò proficua.[4] È apparso in oltre 200 spot televisivi,[15] che vanno da Rolling Rock a Saturno a Chrysler e ESPN. La sua ubiquità gli è valso il titolo di "Salesman of the Year" di Settimana di lavoro nel 1999.[34] Ha anche suonato in un trio di spot pubblicitari di Sierra Mist per il Super Bowl del 2007 come parte del complesso comico di Sierra Mist "The Mis-Takes".[35][36] È apparso in una serie di annunci per Sierra Mist accanto al commediante Michael Ian Black.[37] Dopo la sua prima apparizione The Late Show con David Letterman nel 1999, Gaffigan è stato contattato dall'ospite per sviluppare una sitcom chiamata Benvenuto a New York in cui ha anche recitato accanto a Christine Baranski.[5] Lo spettacolo è stato cancellato dopo la sua prima stagione nonostante abbia ricevuto recensioni positive.[38] Durante la stagione televisiva 2000/2001, è stato membro del cast di The Ellen Show su CBS, la seconda sitcom di Ellen DeGeneres. È apparso in due film scelti per il Sundance Film Festival del 2001: Super Troopers e 30 anni alla vita. È apparso Quello spettacolo degli anni '70. Era un membro del cast regolare della sitcom originale TBS I miei ragazzi. Ha lasciato lo spettacolo alla fine della terza stagione.

Nel 2008, è apparso nel film The Love Guru interpretato da Mike Myers.[39]

Nel 2009, Gaffigan è stato il migliore amico di Murray Hewitt in un episodio della serie comica della HBO Volo dei Conchords. Più tardi, nello stesso anno, è apparso nel film drammatico diretto da Sam Mendes Andiamo via e la commedia adolescenziale ancora 17. L'11 giugno 2009, Gaffigan è apparso The Tonight Show con Conan O'Brien. È apparso Legge e ordine episodi "Flight" e "Reality Bites", oltre a un episodio intitolato "Smile" su Law and Order: Criminal Intent.

Era in un episodio di The Daily Show come un uomo in posa come un Spettacolo quotidiano corrispondente che non sa nulla dello spettacolo (si riferisce ad esso come "The John Daily Show") e vuole semplicemente essere visto con Jon Stewart. Questo doveva essere una parodia dell'incidente di Gatecrash della Casa Bianca del 2009.

Gaffigan è apparso a Broadway nel Quella stagione di campionato, inaugurato nel marzo 2011, al fianco di Brian Cox, Chris Noth, Kiefer Sutherland e Jason Patric.[40] La performance di Gaffigan è stata elogiata dal corrispondente di ABC News Sandy Kenyon come la più commovente e che potrebbe "rubare lo spettacolo".[41] Ha chiamato essere a Broadway "un'esperienza incredibile, davvero difficile ma davvero divertente".[7]

Gaffigan ha recitato nel cortometraggio del 2013 di Shia LaBeouf Howard Cantour.com, il cui contenuto è stato successivamente rivelato essere per lo più plagiato dalla novella grafica del 2007 di Daniel Clowes Justin M. Damiano.[42] Riflettendo sull'incidente in un'intervista per The Daily Beast, Gaffigan ha detto, "Non c'è peccato più grande nel mondo dello stand-up del furto ... Quindi non vuoi essere associato a furti", ma ha aggiunto: "Non ho nessun dubbio per questo perché non lo faccio" Penso che la gente pensi che io abbia qualcosa a che fare con questo. "[5]

Negli anni 2010, Gaffigan, sua moglie e Peter Tolan iniziarono a sviluppare materiale per uno spettacolo basato liberamente sulla loro vita. CBS ha accettato di girare un pilota del loro spettacolo nel marzo 2013, con il casting di Marc Hirschfeld,[43] e Mira Sorvino che interpreta sua moglie;[6] ma alla fine è passato al progetto.[44] Quando la rete via cavo TV Land ha iniziato a sforzarsi di trasmettere materiale originale e attirare un pubblico più giovane, ha offerto ai Gaffigans un controllo creativo completo. Il risultato è stato Lo spettacolo di Jim Gaffigan, una sitcom su una coppia che alza i loro cinque figli in un appartamento a New York con due camere da letto. Dopo l'uscita di due episodi solo online nel giugno 2015, l'episodio pilota è andato in onda il 15 luglio 2015. Lo spettacolo vede Gaffigan come una versione romanzata di se stesso,[45] con la moglie Jeannie interpretata da Ashley Williams. Altri personaggi includono il loro agente immobiliare (e il migliore amico di Jeannie) Daniel (interpretato da Michael Ian Black), l'amico comico e migliore amico di Jim, Dave (Adam Goldberg), e il loro prete, Padre Nicholas (Tongayi Chirisa). Dopo 2 stagioni dello show, nel 2016 Jim e sua moglie Jeannie hanno deciso di non continuare con una terza stagione in modo da poter passare più tempo con i loro figli.[46]

Gaffigan ha recitato nel film Sperimentatore, un resoconto romanzato degli esperimenti del professore di Yale, il dottor Stanley Milgram.[47] Gaffigan interpreta un attore assunto per collaborare agli esperimenti.[47]

Nel febbraio 2016, Gaffigan ha iniziato a comparire negli spot della KFC come colonnello Sanders,[48] sostituendo Norm Macdonald.

Dall'8 aprile 2016, Gaffigan è apparso con la sua famiglia in una campagna di marketing per la Chrysler Pacifica 2017.[49]

Nell'ottobre 2016 è stato annunciato che Gaffigan si unirà al cast della terza stagione della serie drammatica antologica, Fargo.[50] Tuttavia, alla fine è stato costretto a ritirarsi a causa di difficoltà di programmazione; è stato sostituito da Mark Forward.

Animazione

Gaffigan è anche degno di nota per la sua voce sul lavoro. Ha doppiato una versione animata di se stesso Pale Force con Conan O'Brien dal 2005 al 2008. Ha anche doppiato personaggi negli spettacoli animati Gli hamburger di Bob, Short Short di McShorts, Word Girl, Star vs. the Forces of Evile la funzione animata Duck Duck Goose.[51]

scrittura

Gaffigan ha prodotto una serie di cortometraggi animati per Late Night con Conan O'Brien, intitolato Pale Force (2005-2008). Gli schizzi animati includevano Gaffigan e O'Brien come supereroi che combattono il crimine con la loro pelle estremamente pallida.[13] La serie è stata nominata per un Daytime Emmy nel 2007 nella categoria "Outstanding Broadband Programme - Comedy".[52]

Le umoristiche battute di Gaffigan gli hanno fruttato oltre due milioni e mezzo di follower su Twitter.[53] Era elencato da Rolling Stone come una delle "25 persone più divertenti su Twitter" nel 2012.[54]

Nel 2013 uscì Gaffigan Papà è grasso, un titolo derivato dalla prima frase completa che suo figlio maggiore ha scritto su una lavagna a secco all'età di quattro o cinque anni. "Me l'ha mostrato", ha ricordato Gaffigan in un'intervista, "e ho riso, e poi l'ho messo in adozione."[33] Il libro è una raccolta di saggi che trattano della crescita dei suoi figli, oltre a reminiscenze della sua infanzia.[55] A sostegno del volume, è apparso su NPR Edizione Weekend, ABC La vistae MSNBC Buongiorno Joe, ha parlato al BEA di New York, intrapreso un tour in autobus di nove fermate che si è concluso il giorno del papà.[56] Ha debuttato al numero cinque in poi Il New York Times Elenco dei best seller, rimanendo nell'elenco per tre mesi.[57][58] Il libro ha ricevuto recensioni tiepide da parte della critica. Recensioni Kirkus ha detto del libro che si tratta di "materiale commedia difficilmente rivoluzionario, ma il libro piacerà ai fan di Gaffigan".[59] Lou Harry del Business Journal di Indianapolis ha detto che mentre "nessun nuovo argomento viene infranto nel libro di Jim Gaffigan ... 'Papà è grasso' dovrebbe essere un intermezzo divertente nel tuo mucchio di letture estive".[60] Per quanto riguarda l'audiolibro, che Gaffigan ha letto, audiofile ha detto che la sua "performance colpisce il giusto equilibrio tra la sua commedia quasi impassibile e l'energia necessaria per tenere impegnato un genitore assediato".[61]

Gaffigan ha firmato con Crown Publishing nel giugno 2013 per scrivere un secondo libro di saggi comici. Il libro, Cibo: una storia d'amore, che è stato rilasciato nell'autunno 2014.[62][63][64]Publisher's Weekly ha detto che il libro "fa un sacco di risate".[65]Recensioni Kirkus ha osservato che "Gaffigan in qualche modo riesce a lavorare 'pulito' senza mai diventare disgustosamente sdolcinato" e che "le risate [sono] servite proprio in ogni pagina".[66] Dell'audiobook allegato, il Giornale della biblioteca "Il commentario arguto è costellato di barzellette e storie divertenti che avranno gli ascoltatori che sorrideranno e ogni tanto ridono a crepapelle".[67]

Prima di incontrare sua moglie, l'attrice Jeannie Noth, Gaffigan scrisse in gran parte da solo. Tuttavia, mentre lavoravo al suo primo spettacolo, Benvenuto a New York, è stato sopraffatto e ha chiesto il suo contributo (poi il suo amico). Sebbene inizialmente esitasse ad avere un collaboratore, mentre la loro relazione cresceva, così anche l'abilità di Noth di scrivere materiale per lui. Una volta sposati, ha lasciato il suo lavoro con il suo progetto teatrale giovanile (Shakespeare on the Playground) per dedicarsi alla crescita della loro covata in espansione, e dopo una battuta che ha scritto ha suscitato grandi risate in uno spettacolo, lei e Jim hanno iniziato a collaborare di più. Si è gradualmente trasferita nella posizione di co-sceneggiatore principale di Jim, e ora sono partner a pieno titolo. Da allora è stata uno scrittore e / o produttore esecutivo accreditato per tutti i suoi sforzi comici Oltre le pallide, compresi i suoi due libri e show televisivo.[44] Le attribuisce anche il "coaching" attraverso la sua performance in Quella stagione di campionato.[7]

Aspetti mediatici

Gaffigan ha partecipato al programma di quiz radio NPR Aspetta Aspetta ... Non dirmi! nel 2013.[33] Anche Gaffigan è un commentatore regolare CBS Sunday Morning, per il quale ha vinto un Emmy Daytime nel 2016.

Vita privata

È sposato con l'attrice Jeannie Gaffigan (nata Noth),[6] con il quale ha due figlie, Marre e Katie Louise e tre figli, Jack, Michael e Patrick. La famiglia di sette persone viveva in un appartamento con due camere da letto a New York,[68] prima di trasferirsi in una casa più grande nel 2015. Per rimanere in contatto con la sua famiglia, cerca di mantenere i rituali della buonanotte mentre lavora in città;[14] quando è in tour, porta con sé la sua famiglia. Di solito non lavora domenica.[14]

Gaffigan ha dichiarato sul palcoscenico, e altrove, che è cattolico.[69][70][71] Lui e la sua famiglia assistono alla Messa nella Basilica della Vecchia Cattedrale di San Patrizio a Manhattan.[72]

Ad aprile 2017, alla moglie di Gaffigan è stato diagnosticato un tumore benigno del cervello noto come papilloma del plesso coroideo, che è stato rimosso con successo in un intervento chirurgico di nove ore eseguito dal Dr. Joshua B. Bederson.[73][74]

Discografia

  • 2001: Luigi's Doghouse
  • 2001: Economia II
  • 2003: Più Moo Moos
  • 2004: L'ultima Cena
  • 2004: Fare il mio tempo
  • 2006: Oltre le pallide
  • 2009: King Baby
  • 2012: Mr. Universo
  • 2014: Ossessionato
  • 2017: Cinco
  • 2018: Nobile scimmia

Filmografia

Film

Anno Titolo Ruolo Gli appunti
1998 The Real Howard Spitz bottegaio
1999 personali Cameriere
1999 entropia Bucky
1999 Tre re Taglia il soldato di Troy's Cuff
1999 Fantoccio Signor Kamen
2001 Super Troopers Larry Johnson
2001 30 anni alla vita Russell
2001 Finale Dayton
2002 Hacks Arty Hittle
2002 No Sleep 'til Madison Owen
2002 Igby va giù Hilton Manager
2003 Stagione della gioventù Dr. Gelding
2004 13 in corso 30 Chris Grandy
2004 Duane incarnato peso
2005 The Great New Wonderful Sandie
2005 Fidati dell'uomo Gordon
2006 Stephanie Daley Joe Daley
2007 The Living Wake Lampert Binew
2008 The Love Guru Trent Lueders
2008 Sparare prima e pregare si vive (perché la fortuna non ha nulla a che fare con esso) Mart Ryder
2009 Il Salmone di Slammin Stanley Bellin
2009 ancora 17 Allenatore Murphy
2009 Andiamo via Lowell
2010 Dieci storie alte Simon
4.5
5
14
4
2
3
3
2
3
1
0