Cristie Kerr

Salta alla navigazione Salta alla ricerca

Cristie Kerr
Kerr al Campionato Kingsmill 2013
Informazione personale
Nato 12 ottobre 1977
Miami, Florida, Stati Uniti
Altezza 5 ft 3 in (1,60 m)
Nazionalità stati Uniti
Residenza Scottsdale, Arizona, Stati Uniti
Sposa Erik Stevens (2006)
carriera
Trasformato professionale 1996
Tour (i) in corso LPGA Tour (entrato nel 1997)
Ex tour (s) Futures Tour (1996)
Players West Tour (1996)
Vince il professionista 28
Numero di vittorie in tour
Tour LPGA 20
Ladies European Tour 1
Symetra Tour 1
Altro 6
I migliori risultati nei campionati maggiori LPGA
(vittorie: 2)
Ispirazione ANA T2: 2009
PGA C'ship femminile Vinto: 2010
U.S. Women's Open Vinto: 2007
du Maurier Classic T17: 1999
British Open femminile T2: 2006
Campionato di Evian T18: 2017
Realizzazioni e premi
LPGA Komen Award 2006

Cristie Kerr (nato il 12 ottobre 1977) è un golfista professionista americano che suona nell'LPGA Tour. Ha 20 vittorie nel LPGA Tour, tra cui due importanti campionati e oltre 19 milioni di dollari in carriera. Kerr è stato il giocatore numero uno nella classifica mondiale femminile del golf per tre periodi nel 2010. È naturalmente mancina ma gioca a golf con la mano destra.

Carriera da dilettanti

Kerr è nato a Miami, in Florida, e ha iniziato a giocare a golf all'età di otto anni. Ha avuto una carriera dilettante di successo, vincendo il campionato internazionale di golf Junior Orange Bowl del 1994[1] e l'Amateur occidentale delle donne del 1995. È stata la migliore giocatrice dell'anno dell'American Junior Golf Association nel 1995.[2] Nel 1996 ha giocato nella Curtis Cup[3][4] ed è stato il basso dilettante all'US Women's Open. Si è laureata alla Miami Sunset High School di West Kendall, in Florida.[5]

Carriera professionale

La prima vittoria di Kerr in un torneo professionistico è arrivata nell'aprile del 1995 nell'Ironwood FUTURES Classic sul Futures Tour, che ha giocato mentre era ancora un dilettante.[6][7]

È diventata professionista nel 1996 all'età di 18 anni dopo essersi diplomata al liceo, suonando sia al Futures Tour che al Players West Tour. Nell'ottobre 1996, si è assicurata il sesto posto al torneo di qualificazione finale LPGA per ottenere lo status di esenzione per il 1997.[8] La sua carriera LPGA è iniziata abbastanza lentamente; è entrata nella top 50 della lista dei soldi nella sua terza stagione nel 1999, ma non ha vinto fino alla sesta stagione. Nel 2002, ha vinto il suo primo evento LPGA al Longs Drugs Challenge in California. Nel 2004, è stata una delle protagoniste del tour, con tre vittorie nei tornei e un quinto posto nella lista dei soldi. Ha vinto due tornei nel 2005 e si è portata al terzo posto nella lista dei soldi. Ha legato per la seconda volta agli US Open femminili del 2000, eguagliati dalla sua esibizione nel British Open femminile del 2006. La sua prima vittoria del 2006 è arrivata al Franklin American Mortgage Championship, dove ha messo a segno un punteggio record del torneo di 19 punti. Nel 2006, è stata l'unica americana a vincere più di un evento nel LPGA Tour, vincendo tre volte. Ha vinto l'US Women's Open nel 2007, il suo primo grande campionato. Nel 2002 è stata anche membro della squadra Solheim Cup degli Stati Uniti,[9]2003,[10] e 2005.[11]

Le caratteristiche del gioco di Kerr stanno mettendo; ha terminato nella top five del LPGA Tour in putts / green hit nel 2005 e nel 2006 e iron play. Nel 2005, è stata quinta nella green-in-regulation. Nel 2005, Kerr ha concluso tra i primi 10 nella metà dei tornei in cui è entrata, e si è classificata seconda nella LPGA in media, superando solo Annika Sörenstam.

Nel 2010, Kerr vinse due dei primi 10 tornei del LPGA Tour, incluso il campionato LPGA, che vinse con un margine da 12 colpi da record sul secondo classificato Song-Hee Kim. Come risultato di questo traguardo, è andata in cima alle classifiche di golf femminile del mondo il 28 giugno 2010.[12] Kerr ha mantenuto la posizione per tre settimane prima che Ai Miyazato riconquistasse la prima posizione con un margine di 0.0006 punti medi.[13]

Nel 2015, Kerr ha vinto il CME Group Tour Championship con un tiro contro la statunitense Gerina Piller e il sudcoreano Jang Ha-na.[14][15]

Attivismo per il cancro al seno

Kerr è attivamente coinvolto nella raccolta di fondi per la ricerca sul cancro al seno.

La LPGA e la Susan G. Komen Breast Cancer Foundation hanno assegnato a Kerr il LPGA Komen Award 2006[16] grazie alla sua dedizione a trovare una cura per il cancro al seno attraverso le fondamenta da lei fondate Birdie per il cancro al seno. Kerr dona $ 50 per uccellino. Dall'agosto 2009, ha raccolto oltre $ 750.000 attraverso donazioni e un evento annuale di beneficenza.[17] Kerr ha creato le fondamenta in onore di sua madre, Linda, che è stata la sua fonte d'ispirazione. La fondazione è stata creata nel 2003, l'anno in cui a sua madre Linda è stato diagnosticato un cancro al seno.[16] Kerr ha anche fondato Curvature Wines, che aiuta a raccogliere fondi per le associazioni di beneficenza del cancro al seno. Tutti i resort Trump portano il cabernet sauvignon 2006 sotto l'etichetta dei vini Curvature.[18]

Kerr ha un'altezza di 5 ft 3 in (1,60 m). Nel 1999 pesava 175 libbre (79 kg), un peso che le causava spasmi alla schiena. I suoi genitori, che sono divorziati, sono entrambi diabetici e sua madre ha avuto un infarto quando Kerr era in terza media. Dopo che il suo peso ha raggiunto il picco, Kerr ha iniziato ad allenarsi regolarmente ed è andato a dieta. Nel 2002, aveva perso 50 libbre (23 kg) e pesava 125 libbre (57 kg).[19]

Vita personale e attività fuori dal corso

Kerr è apparso in un episodio della terza stagione della serie televisiva di Donald Trump L'apprendista nel 2005. Nel 2006, Kerr ha sposato l'uomo d'affari Erik Stevens. Kerr e Stevens mantengono una residenza a Scottsdale, in Arizona. Uno dei suoi sponsor è Mutual of Omaha, che dona soldi alla sua fondazione per la ricerca sul cancro al seno ogni volta che si posiziona terza o meglio.[20]

Kerr ha collaborato con Pride Mountain Vineyards a Napa, in California, per lanciare il suo marchio di vino Curvature con l'annata 2006. Ha anche lanciato una nuova impresa vinicola, Kerr Cellars, con l'enologo Helen Keplinger, a partire da un'annata del 2013. L'etichetta ora produce Pinot nero e blend Bordeaux rosso e bianco. Nel 2013, ha superato il test di livello I del Court of Master Sommeliers.[21]

L'8 dicembre 2013, Kerr e Stevens hanno dato il benvenuto al loro primo figlio, un figlio di nome Mason, tramite un surrogato.[22]

Vince il professionista (28)

LPGA Tour vince (20)

Leggenda
Major championships (2)
Altro LPGA Tour (18)
No. Data Torneo Punteggio vincente Alla pari Margine di
vittoria
Secondi classificati Vincitore di
condividi ($)
1 21 aprile 2002 Sfida Longs Drugs 66-72-67-75=280 −8 1 colpo Hee-Won Han 135,000
2 17 aprile 2004 LPGA Takefuji Classic 69-67-73=209 −7 Spareggio Seol-An Jeon 165,000
3 20 giugno 2004 ShopRite LPGA Classic 66-68-68=202 −11 1 colpo Paula Creamer (a)
Giulia Sergas
195,000
4 5 settembre 2004 State Farm Classic 69-63-63-69=264 −24 1 colpo Christina Kim 180,000
5 8 maggio 2005 Michelob ULTRA Open at Kingsmill 68-68-68-72=276 −8 5 colpi Jill McGill 330,000
6 28 agosto 2005 Wendy's Championship for Children 68-67-66-69=270 −18 1 colpo Paula Creamer
Annika Sörenstam
165,000
7 7 maggio 2006 Franklin American Mortgage Championship 67-69-66-67=269 −19 2 colpi Pat Hurst
Lorena Ochoa
Angela Stanford
165,000
8 13 agosto 2006 CN Canadian Women's Open 67-70-74-65=276 −12 1 colpo Angela Stanford 255,000
9 10 settembre 2006 John Q. Hammons Hotel Classic 70-61-68=199 −14 1 colpo Annika Sörenstam 150,000
10 1 luglio 2007 U.S. Women's Open 71-72-66-70=279 −5 2 colpi Lorena Ochoa
Angela Park
560,000
11 24 agosto 2008 Safeway Classic 71-67-65=203 −13 Spareggio Helen Alfredsson
Sophie Gustafson
255,000
12 10 maggio 2009 Michelob ULTRA Open at Kingsmill (2) 69-63-66-70=268 −16 2 colpi In-Kyung Kim 330,000
13 13 giugno 2010 LPGA State Farm Classic (2) 67-67-63-69=266 −22 1 colpo Na Yeon Choi
Anna Nordqvist
255,000
14 27 giugno 2010 Campionato LPGA 68-66-69-66=269 −19 12 colpi Song-Hee Kim 337,500
15 11 novembre 2012 Lorena Ochoa Invitational 67-69-67-69=272 −16 1 colpo Inbee Park
Angela Stanford
200,000
16 5 maggio 2013 Kingsmill Championship (3) 66-71-66-69=272 −12 Spareggio Suzann Pettersen 195,000
17 29 marzo 2015 Kia Classic 67-68-68-65=268 −20 2 colpi Mirim Lee 255,000
18 22 novembre 2015 CME Group Tour Championship 68-69-66-68=271 −17 1 colpo Ha Na Jang
Gerina Piller
500,000
19 15 aprile 2017 Campionato Lotte 71-69-62-66=268 −20 3 colpi Chun In-gee
Jang Su-yeon
Lydia Ko
300,000
20 29 ottobre 2017 Sime Darby LPGA Malaysia 70-63-65-71=269 −15 1 colpo Jacqui Concolino
Shanshan Feng
Danielle Kang
270,000

Record di playoff LPGA Tour (3-3)

No. Anno Torneo Avversari) Risultato
1 2004 LPGA Takefuji Classic Seol-An Jeon Vinto con pari al settimo buco in più
2 2004 Campionato ADT Annika Sörenstam Perso per giocare sul primo buco in più
3 2008 Safeway Classic Helen Alfredsson
Sophie Gustafson
Vinto con uccellino sul primo buco in più
4 2008 Navistar LPGA Classic Candie Kung
Lorena Ochoa
Ochoa ha vinto con il secondo buco in più
Kerr eliminato con il par sul primo buco
5 2013 Campionato Kingsmill Suzann Pettersen Ha vinto con il par sul secondo buco in più
6 2017 Volontari dell'America Texas Shootout Haru Nomura Lost to birdie al sesto buco in più

Futures Tour vince (1)

No. Data Torneo Punteggio vincente Alla pari Margine di
vittoria
Secondo classificato Vincitore di
condividi ($)
1 3 aprile 1995 Ironwood Futures Classic 71-67=138 −6 3 colpi Stephanie Comstock n / a ^

^ Vinto come un dilettante, il massimo professionista (Comstock) ha guadagnato $ 4,500.[6]

Ladies European Tour (1)

No. Data Torneo Punteggio vincente Margine di
vittoria
Secondo classificato
1 8 ottobre 2017 Lacoste Ladies Open de France −17 (62-64-68-69=263) 4 colpi Lin Xiyu

Altre vittorie (6)

  • 2004 (1) Wendy's 3-Tour Challenge (con Grace Park e Juli Inkster), evento non ufficiale
  • 2007 (1) Wendy's 3-Tour Challenge (con Natalie Gulbis e Morgan Pressel), evento non ufficiale
  • 2009 (1) Wendy's 3-Tour Challenge (con Natalie Gulbis e Suzann Pettersen), evento non ufficiale
  • 2010 (1) Notah Begay III Foundation Challenge (con Hunter Mahan)
  • 2011 (1) Notah Begay III Foundation Challenge (con Hunter Mahan)
  • 2013 (1) Wendy's 3-Tour Challenge (con Natalie Gulbis e Stacy Lewis), evento non ufficiale

Campionati importanti

Vittorie (2)

Anno Campionato Punteggio vincente Margine Secondi classificati
2007 U.S. Women's Open −5 (71-72-66-70=279) 2 colpi Lorena Ochoa, Angela Park
2010 Campionato LPGA −19 (68-66-69-66=269) 12 colpi Song-Hee Kim

Cronologia dei risultati

Risultati non in ordine cronologico prima del 2018.

Torneo 1995 1996 1997 1998 1999 2000
Ispirazione ANA DNP TAGLIARE DNP DNP DNP T35
U.S. Women's Open TAGLIARE T36LA DNP 60 TAGLIARE T2
Campionato femminile PGA DNP DNP TAGLIARE TAGLIARE T5 WD
du Maurier Classic DNP DNP TAGLIARE T54 T17 TAGLIARE
Torneo 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010
Ispirazione ANA T66 T3 T11 T5 T3 T35 T20 T21 T2 T5
U.S. Women's Open T4 T32 T13 T27 T10 T28 1 T13 T3 T17
Campionato femminile PGA TAGLIARE T41 T34 T17 T33 T5 T18 T10 T31 1
British Open femminile ^ TAGLIARE T29 T14 T11 T5 T2 T33 6 T8 T5
Torneo 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018
Ispirazione ANA TAGLIARE T22 T19 T4 T41 T45 7 T30
U.S. Women's Open 3 T9 T20 TAGLIARE TAGLIARE T8 T19 T52
Campionato femminile PGA T3 T12 T12 T17 T19 T50 TAGLIARE T49
British Open femminile ^ T14 T13 16 WD T13 72 T59
Il campionato di Evian ^^ TAGLIARE T67 T53 T39 T18

^ The Women's British Open ha sostituito il du Maurier Classic come maggiore LPGA nel 2001
^^ Il campionato Evian è stato aggiunto come importante nel 2013.
LA = basso dilettante
DNP = non ha giocato
CUT = mancato il taglio a metà strada
WD = ritirato
T = legato
Sfondo verde per una vittoria. Sfondo giallo per una finitura top-10.

Sommario

Torneo vittorie 2 ° 3 ° Top-5 Top-10 Top-25 eventi Tagli fatti
Ispirazione ANA 0 1 2 6 7 12 20 18
U.S. Women's Open 1 1 2 5 8 13 23 19
Campionato femminile PGA 1 0 1 4 5 11 22 17
British Open femminile 0 1 0 3 5 11 17 15
Il campionato di Evian 0 0 0 0 0 1 5 4
du Maurier Classic 0 0 0 0 0 1 4 2
Totali 2 3 5 18 25 49 91 75
  • La maggior parte dei tagli consecutivi realizzati - 36 (2002 Kraft Nabisco - 2010 British Open)
  • La striscia più lunga di top-10s - 4 (2009 U.S. Open - 2010 LPGA)

Riepilogo della carriera di LPGA Tour

Anno tornei
giocato
tagli
fatto*
vittorie 2 ° 3 ° Top 10s Migliore
finire
guadagni
($)
I soldi
lista di classifica
punteggio
media
punteggio
rango
1997 27 14 0 0 0 0 T15 49,058 112 73.44 109
1998 26 17 0 0 0 1 T4 88,613 74 72.89 90
1999 23 16 0 0 0 3 T5 177,978 47 72.09 53
2000 24 23 0 2 1 8 T2 530,751 15 71.94 19
2001 23 18 0 0 2 5 3 373,947 28 72.26 60
2002 26 22 1 1 3 8 1 685,393 12 71.47 17
2003 23 21 0 2 2 8 T2 696,097 13 70.69 7
2004 24 22 3 2 0 11 1 1,189,990 5 70.33 4
2005 22 20 2 2 4 11 1 1,360,941 3 70.86 2
2006 26 26 3 3 0 19 1 1,578,362 5 70.07 3
2007 22 19 1 0 1 6 1 1,098,921 6 71.88 17
2008
4.4
5
10
4
3
3
1
2
3
1
0