Come stringere la pelle allentata dopo la perdita di peso »iFitandHealthy.com

Come stringere la pelle allentata dopo la perdita di pesoPelle sfusa dopo perdita di peso e dieta?

Non preoccuparti - il Ossigeno La rivista risponde alle tue scottanti domande sul pelo post dimagrante, compresa quella che puoi fare al riguardo.

Chiunque abbia perso una quantità significativa di peso sa che la stessa perdita di peso è solo metà della battaglia.

Molto tempo dopo che il peso si scioglie, la pelle in più ha un modo di aggrapparsi.

Che cosa causa alla pelle di afflosciarsi dopo una significativa perdita di peso?

"C'è un'elasticità intrinseca nella pelle di tutti, ma una volta raggiunta una certa dimensione, l'elasticità diminuisce", spiega Jason Spector, M.D., assistente professore di chirurgia plastica al Weill Medical College della Cornell University.

Il tessuto si espande e il tuo corpo fa letteralmente più pelle producendo più cellule della pelle. E quelle fastidiose smagliature? "Sono gli artefatti della rottura della normale architettura della pelle", afferma Spector.

Piano di azione: Mantieni la pelle idratata con una lozione e acqua poco costose.

Quali sono i maggiori fattori che determinano l'elasticità della mia pelle?

"I due maggiori fattori che determinano l'elasticità della pelle sono l'età e la genetica", afferma Spector. E, sfortunatamente, entrambi sono fuori dal nostro controllo. Quanto velocemente hai guadagnato il peso, e quanto velocemente lo hai perso, potrebbe anche essere un fattore.

Perdere peso per un periodo di tempo più lungo può darti più possibilità di combattere. Tuttavia, dice Spector, non ci sono studi credibili che dimostrano cosa può fare una persona per evitare la pelle in eccesso mentre stanno perdendo peso.

Piano di azione: La perdita di peso più lenta - da 1 a 2 sterline a settimana - può aiutare con l'elasticità della pelle.

La mia dieta può aiutarmi a perdere parte della pelle in più?

Sì, in piccoli modi. "L'assunzione di cibo e liquidi prima, durante e dopo aver perso peso è un fattore per la pelle", dice Harry Pino, Ph.D., direttore di fisiologia dell'esercizio presso l'Obesity Consult Center di Tufts-New England Medical Center.

Innanzitutto, Pino sostiene di mantenere una dieta a basso contenuto di grassi e di mangiare proteine ​​magre per aiutare a ridurre al minimo la pelle in più, anche dopo aver perso il peso. Secondo, l'idratazione è fondamentale. Ciò significa bere molta acqua [64 once o otto tazze al giorno].

Inoltre, quando qualcuno esercita vigorosamente, perde gli elettroliti (come il sodio e il potassio!) Attraverso il sudore, l'acqua da sola non può sostituirlo, motivo per cui Pino consiglia l'uso di bevande sportive con elettroliti.

Pino raccomanda anche ai suoi pazienti di mangiare molti alimenti ricchi di acqua come frutta e verdura. "Un corpo ben idratato aiuta i muscoli a rispondere meglio all'allenamento per la forza", dice.

"Rimanere adeguatamente idratati è anche fantastico per la salute della pelle in generale", dice Jonathan Ross, proprietario di Aion Fitness al di fuori di Washington, D.C. e del personal trainer dell'anno dell'American Council on Exercise.

Piano di azione: Porta con te una bottiglia d'acqua tutto il giorno.

E la mia routine di fitness? Ci sono esercizi specifici che posso fare per tonificare la pelle?

"Non è che stai tonificando la pelle stessa", dice Cedric Bryant, Ph.D., responsabile scientifico per l'American Council on Exercise. "Ma aggiungendo il muscolo, puoi formare uno strato stretto sotto la pelle." Questo può migliorare l'aspetto della pelle e rimuovere alcuni degli effetti di rilassamento.

Fondamentalmente, il modo migliore di agire è quello di preservare i muscoli mentre si perde grasso, dice Pino. Ciò è particolarmente importante per le persone che hanno seguito rigorosi piani di restrizione calorica perché potrebbero aver perso i muscoli insieme al grasso.

Devi ricostruire il muscolo di nuovo. "L'esercizio di resistenza brucerà i grassi, ma è anche necessario aggiungere un allenamento di forza", dice, osservando che la pelle dei pazienti che entrambi tendono a reagire meglio.

Piano di azione: Lavora con entrambi i manubri e le macchine per l'allenamento della resistenza. Enfatizzare le ripetizioni più alte con pesi più bassi.

Tutta questa pelle in più può essere sana?

"È molto meglio avere una pelle extra rispetto all'alternativa: un peso extra. La pelle cascante mette meno stress sul tuo cuore e sul sistema metabolico rispetto al grasso ", dice Bryant.

Ci sono momenti, tuttavia, quando la pelle può diventare lievito e infetto, il che è scomodo e un problema medico. Ross in realtà ha lavorato con una donna che è passata da 380 a 155 sterline, che le ha lasciato uno strato di pelle intorno alla vita e alla schiena che continuava a essere infettata.

La sua assicurazione in realtà le ha pagato un intervento chirurgico per rimuovere la pelle (che in realtà è rara, dice Ross).

Piano di azione: Tieni d'occhio i cambiamenti della tua pelle e se hai qualche preoccupazione, consulta il tuo medico.

La chirurgia sembra estrema. A che punto è un'opzione?

Certamente, se hai problemi di infezione, può essere necessario un intervento chirurgico, spesso chiamato "body contouring". Ma a parte questo, è una decisione personale.

Spector vede i pazienti in cerca di un intervento chirurgico ogni giorno, più spesso per la pelle in più intorno alla sezione mediana, dove una cicatrice può facilmente essere nascosta nella linea bikini.

Ha anche eseguito interventi chirurgici per rimuovere la pelle in eccesso nelle braccia e nelle cosce (è molto più difficile nascondere queste cicatrici) e per riempire e sollevare i seni sgonfiati. Raccomanda sempre che una persona attenda almeno sei mesi dopo aver perso peso per assicurarsi che siano ad un peso stabile.

Il tempo di recupero per la chirurgia varia, ma di solito i pazienti vanno a casa dall'ospedale in pochi giorni e si prendono poche settimane di riposo dal lavoro.

La chirurgia è l'unica soluzione che elimina la pelle per sempre, ma questo non significa che sia giusto per tutti. Dopo tutto, comporta anestesia generale, sutura, tempi di recupero e cicatrici.

È spesso costoso e la maggior parte dei pazienti deve pagare di tasca propria. "Non è un percorso facile, ma può essere gratificante", afferma Spector.

Piano di azione: Sii il tuo miglior strumento di ricerca. Scopri tutto quello che puoi, plasticsurgery.org

Pubblicato il 9 febbraio 2007 in How To ..., Weight Loss Tips |

4.1
5
10
4
3
3
3
2
2
1
1