10 segreti dieta per migliorare il tuo umore, Curb Cravings e mantenere i chili fuori: Elizabeth Somer: 9780373892686: Amazon.com: Libri

Sam è un uomo nuovo da quando ha imparato una lezione importante qualche anno fa. Non è il suo vero nome, ma è stato categorico nel dire che non ho rivelato la sua identità - è un po 'imbarazzato per la storia che sto per raccontare. Dimentica solo che ti ho detto che è un consulente matrimoniale e familiare che vive nel sud della California e ha i capelli tipo McDreamy che qualsiasi donna degna del suo peso in estrogeni sarebbe morta a passarle le dita. Sam non ha sempre avuto quei capelli. In effetti, stava quasi perdendo quelle serrature che gli avevano insegnato la lezione.

Sam mangiò abbastanza bene finché mamma stava cucinando durante gli anni del liceo, ma la cosa della dieta prese davvero una crisi quando volò al pollaio per il college. Senza nessuno nella mensa del dormitorio che lo tormentava per mangiare verdura, scivolò attraverso il primo anno del college vivendo su pizza e Coca-Cola. Le sue scelte di menu sono andate di male in peggio quando si è trasferito a casa sua. "Ci sono stati giorni in cui mangiavo solo muffin Costco o pasti Super Value", ammette, poi aggiunge, "Tranne il mio mac-n 'cheese-boxed wonder-boxed-non ricordo di aver mai sporcato una padella."

Per anni, è sembrato ottenere mangiando questi disastri di dieta, ma da qualche parte intorno ai suoi trenta anni il concerto era finito. "Ero giovane, ma mi stavo perdendo i capelli, avevo orribili dolori allo stomaco e mi sentivo orribile Hey, stavo iniziando a somigliare a mio padre, il che non è una brutta cosa se non che ha 32 anni più di me! " Intorno a quel tempo, un amico ha casualmente menzionato che nessuno poteva vivere su ciò che Sam ha mangiato senza morire di una morte orribile in giovane età. Era uno scherzo, ma lo prese a cuore. Era solo il campanello d'allarme di cui aveva bisogno. "Non cucinavo, odiavo le verdure e ero dipendente da Cheez Whiz, ma ero anche spaventato", ricorda.

È così che ho incontrato Sam. Si presentò al mio ufficio ansioso ma pronto a fare cambiamenti e senza un indizio da dove cominciare. Era sicuro che lo avrei costretto a bere frullati di grano saraceno o cenare sui muffin di lievito di birra. Invece, abbiamo iniziato in piccolo, solo per abituarlo a mangiare cibo vero. Iniziò facendo spuntini con arance e banane anziché con patatine e comprando galline arrostite e cartoni di latte magro al supermercato invece di fare un giro in auto per il suo milionesimo Big Mac. Il passo successivo era mangiare più regolarmente e rifornire la cucina con cibi facili da preparare, come burro di arachidi, pane integrale, verdure precotte e bacche surgelate. "Ho scoperto che non avevo nemmeno bisogno di cucinare per mangiare bene", dice, "il che è stato un enorme sollievo per questo tipo di cucina fobica".

La tendenza alla dieta è valsa la pena. Quanto meglio si mangiava, tanto meglio si sentiva, e quanto più si sentiva, tanto più era motivato a mangiare meglio. Nel giro di pochi mesi, i suoi capelli stavano ricrescendo e i suoi dolori allo stomaco erano svaniti. Sono passati anni da quei giorni di disastri alimentari e Sam è un drogato di nutrizione rinato.

La storia di Sam non è unica. Dal laboratorio di scienze al mio ufficio, i risultati sono sempre gli stessi. Uno studio dell'Università della California, a Los Angeles, ha rilevato che le persone hanno mostrato miglioramenti significativi nella memoria e nella funzione mentale in sole due settimane di mangiare in modo più sano. Non posso dirti quante volte le persone mi hanno raccontato storie simili. Hanno seguito il mio consiglio e sono rimasti stupiti di quanto si sentissero meglio. Anche le persone che pensano di mangiare bene notano miglioramenti di energia, umore, motivazione, capacità di pensiero, misurazioni della cintura e altro quando apportano ulteriori cambiamenti su come, quando e cosa mangiano. Non riesco davvero a capire perché le persone non si prendano più cura di se stesse, quando i profitti sono così incredibili!

Ma poi, sono anche sbalordito da ciò che la gente ha sopportato. Tollera sentirsi stanchi giorno dopo giorno. Accudiscono depressione o sbalzi d'umore che mettono a dura prova le relazioni e smorzano il godimento della vita. Si arrendono alle voglie del cibo e poi si incolpano di essere deboli. Camminano faticosamente per tutta la giornata dormendo poco e senza entusiasmo. Le loro spalle sono strette dallo stress, i loro stomaci sono in un nodo e il loro cervello è confuso. Spesso sembrano più vecchi dei loro anni o sono semplicemente esausti. Forse, come Sam, stanno perdendo i capelli, o la loro pelle ha perso il bagliore.

Il problema dell'umore alimentare può funzionare a tuo vantaggio o contro di esso. Quando ti senti giù, mangi peggio, il che ti fa sentire solo più schifoso. Questo è ciò che studio dopo studio ha trovato, incluso uno della University of Southern California per i controllori del traffico aereo, che ha scoperto che lo stress palle di neve in problemi di umore, come la depressione, che poi porta a problemi fisici. La fatica e la depressione ti lasciano meno motivato a mangiare bene o a prendersi cura di te. Potrebbe essere tutto ciò che puoi fare per trascinarti tutto il giorno. Potresti accenderlo, scuotere l'alcol, gironzolare davanti alla TV, mangiare cianfrusaglie e magari non rispettare nemmeno le istruzioni sui farmaci. Di conseguenza, guadagni peso, senti e dormi peggio, stressati e goditi la vita di meno.

Cambia le tue abitudini alimentari e ti prometto che ti sentirai meglio, che mette in moto la spirale dalla depressione verso l'alto, verso un nuovo te. Più miglioramenti fai in ciò che mangi, più velocemente e più drammaticamente i risultati.

Non siamo destinati a provare dolore o depressione. Certamente non siamo progettati per essere grassi. Questi sono sintomi che qualcosa non va e che devono essere risolti. Scegliere il cibo vero e lanciare la spazzatura aiuterà, se non risolverà, il problema.

Quali sono i veri alimenti?

I cibi veri sono cibi autentici. Sono alimenti il ​​più vicino possibile alla loro forma originale. Sono i broccoli, non i broccoli in salsa di formaggio; la ciotola di farina d'avena, non la barretta di cereali; e le bacche, non le patatine Flat Earth Wild Berry Patch. Sono alimenti ricchi di tutto ciò che Madre Natura li ha progettati per essere.Sono naturalmente ricchi di vitamine, minerali, fibre, grassi essenziali, proteine ​​e migliaia e migliaia di sostanze fitochimiche ricche di antiossidanti che proteggono il nostro cervello e il nostro corpo dalle malattie e dall'invecchiamento. I cibi reali non hanno liste degli ingredienti e, quando lo fanno, riconosci e puoi pronunciare tutto su di esso. I cibi veri crescono su alberi, cespugli o viti. Hanno due o quattro gambe o pinne. Li conosci come frutti semplici, verdure, cereali integrali, legumi, carni magre o frutti di mare, prodotti a base di latte o cibi fatti con questi ingredienti di base.

Più gli umani manomettono i cibi reali, meno nutrienti ottengono e più sono vivi, freschi o ricchi di sostanze nutritive. In generale, più un alimento è trasformato, più basso è il contenuto di vitamine, minerali, fibre e fitonutrienti e più alto è il suo contenuto in calorie, grassi, sale e zucchero.

I chicchi lavorati, ad esempio, sono un terreno fertile. La maggior parte, se non tutte, le vitamine, i minerali, gli antiossidanti, i fitonutrienti e le fibre originali sono stati strappati via quando gli strati di germe e di crusca sono stati rimossi dal grano intero, lasciando solo il bianco, il ripieno di carboidrati all'interno. Quindi si aggiungono un misero minerale e quattro vitamine per "arricchire" questi grani patetici. E questa è solo la farina che entra in un cibo trasformato come il panino su un Big Mac, i fiocchi nella maggior parte delle scatole di cereali o i muffin, le focaccine ei pasticcini di Starbucks.

Un mio amico ha provato un esperimento con un hamburger da fast food. Lo mise su uno scaffale, nascosto nella sua cucina. Sei mesi dopo, sembrava quasi identico. Quel panino e l'hamburger erano così lavorati, la muffa non cresceva nemmeno su di essa! Un cibo morto non vale la pena di mangiare.

10 segreti dieta per migliorare il tuo umore, Curb Cravings e mantenere i chili fuori: Elizabeth Somer: 9780373892686: Amazon.com: Libri

Calcolatrici popolari

Calcolatore della percentuale di perdita di peso

Calcola la percentuale di perdita di peso proprio come fanno su NBC's The Biggest Loser.

Calcolatore della data di destinazione della perdita di peso

Inserisci la quantità di peso che vuoi perdere e questo calcolatore ti darà 5 diversi obiettivi giornalieri di calorie più il tempo necessario per raggiungere il tuo obiettivo.

Calcolatore percentuale grasso corporeo

C'è di più per la perdita di peso di un semplice numero sulla scala. La composizione corporea è importante. Calcola il tuo grasso corporeo% con questo calcolatore facile da usare.

Caloria Deficit Calculator

Calcola quante calorie dovresti mangiare in un giorno per perdere peso.

Calcolatore calorie per pasto

Un modo per allontanare la fame, frenare le voglie e trasformare il tuo corpo in una macchina che brucia grassi è mangiare spesso molti piccoli pasti al giorno.

4.4
5
13
4
2
3
1
2
2
1
1