Quale dovrebbe essere il mio obiettivo giornaliero di assunzione calorica?

Il mio programma non specifica un particolare obiettivo calorico, neanche, solo gli obiettivi di base della proteina che tutti i programmi hanno (o dovrebbero avere). Alcuni programmi indicano un obiettivo calorico di 6-800 per tutti, che è certamente un buon minimo per fornire qualcosa che si avvicina tollerabile nutrizione durante la fase di perdita di peso, la proteina è essenziale in quanto il tuo corpo non ha altro modo di ottenere gli aminoacidi di base (i mattoni delle proteine) mentre carboidrati / zuccheri può convertire da depositi di grasso (e proteine ​​/ muscoli se sono davvero attivi e impegnativi per il tuo corpo,) mentre non c'è quasi fine al grasso che abbiamo a bordo! La maggior parte delle vitamine e dei minerali essenziali che possiamo ottenere dagli integratori durante questa fase quando noi stiamo malnutrendoci, a lungo termine dobbiamo tornare (o adottare se non ci siamo prima) una dieta ben bilanciata per mantenerci con un minimo di supplementi come fonti di cibo reali tendono a essere migliori di quelli artificiali nella maggior parte dei casi.

Se si può essere soddisfatti nell'intervallo calorico 6-800, questa sembra essere una buona scelta per vivere in questo periodo, sebbene molti facciano bene a livelli leggermente più alti a seconda dei loro obiettivi di perdita di peso (necessità di deficit calorici elevati). / Livelli di allenamento e tassi metabolici individuali. Anche all'inizio avevo una gamma calibro 900-1000 al giorno come livello confortevole e ho permesso che aumentasse fino a circa 1100 perché ho aggiunto un'alimentazione più bilanciata alla mia dieta, ma sto lavorando agli ultimi 20 libbre verso l'obiettivo a cinque mesi, quindi ho più margine di gioco rispetto a qualcuno che ha ancora 100 libbre per andare.

Gli obiettivi di carboidrati variano a seconda del programma: alcuni sono dedicati a carboidrati bassi mentre altri enfatizzano un'alimentazione più equilibrata evitando gli zuccheri semplici e le calorie altrimenti vuote (cibo spazzatura). Non controllo né grassi né grammi di carboidrati ma l'apporto calorico complessivo in quanto è il deficit calorico di base (calorie bruciate meno calorie consumate) che guida la perdita di peso; altri fattori come il gioco low carb / chetosi che è popolare in questi giorni sono minori rispetto (anche se uno ha problemi diabetici, la dieta low carb di 30ish g viene spesso prescritta su base temporanea, indipendentemente da preoccupazioni di perdita di peso.) Se mantieni le calorie e le proteine ​​sotto controllo, il resto tenderà a funzionare ragionevolmente bene durante questa fase. In genere ho circa 80-90 g di carboidrati (ancora bassi per le calorie su una base di nutrizione bilanciata classica, ma l'enfasi proteica che abbiamo altera alcune cose), con circa 35 g di grassi e grassi saturi 10 g; la maggior parte dei nutrienti di base ed essenziali sono a livelli soddisfacenti ad eccezione del potassio che è difficile da ottenere abbastanza con il nostro volume limitato (e anche più difficile se uno è limitato al carboidrati) e quasi impossibile da integrare senza prescrizione medica ma che viene monitorato.

4.3
5
13
4
2
3
2
2
2
1
1